• Categorie

I nuovi campi estivi ispirati al metodo Montessori

Una vacanza in rifugio, tra esperienze inedite, esplorazione della natura, laboratori

  • condividi su:
Con l’arrivo della bella stagione, s’inizia a pensare alle vacanze e a come organizzare l’estate dei propri figli. Dopo un anno di impegni scolastici, i ragazzi hanno bisogno di riposarsi, svagarsi, fare attività all’aria aperta e a contatto con la natura e, perché no, continuare ad apprendere, magari in modo giocoso. Nel ricco panorama delle iniziative estive che l’Oasi Zegna, area naturale protetta tra le Alpi biellesi, a un’ora e mezza di auto da Torino e Milano, dedica ai più giovani s’inseriscono quest’anno i campi estivi di una settimana ispirati al metodo Montessori. Un mix di avventura, scoperta, divertimento ed esperienza formativa in cui rivestono un ruolo fondamentale il contatto con la natura così e l’idea di crescita come progressiva conquista dell’autonomia.  

Due le formule proposte da Tantintenti, cooperativa biellese alle spalle di questa novità 2018 targata Oasi Zegna: il Camp residenziale presso il Rifugio Alpe Moncerchio, per bambini dai 7 agli 11 anni, e il Trekking Camp. Un soggiorno itinerante, per chi è più grandicello (10-13 anni), con momenti di viaggio e spostamento a piedi e alloggio in tre diverse strutture, che offrono differenti prospettive sulla montagna e il paesaggio. Il Rifugio Monte Marca, che domina Bielmonte, il Rifugio Piana del Ponte, immerso nella natura dell’Alta Valsessera e l’Alpe Moncerchio, dove i piccoli ospiti possono vivere, fra l’altro, l’esperienza della vita d’alpeggio, conoscere gli animali, assistere alla mungitura e alla lavorazione del formaggio Maccagno.

Ma il cuore del programma di entrambe le tipologie di camp, residenziale ed itinerante, è il binomio natura e tecnologia: alle escursioni all’aria aperta, le camminate nei boschi e lungo sentieri di montagna, in compagnia di guide naturalistiche, si alternano laboratori ed esperienze su temi come il suono, la pendenza, la gravità. Così, una giornata è dedicata ai suoni della natura, da catturare con un microfono ambientale durante un’escursione e poi da rielaborare durante il laboratorio. Altre avventure saranno incentrate sulla gravitài: i ragazzi potranno divertirsi sul rolbarun, una pista per bob su rotelle con pendenze e tornanti, e mettersi alla prova (in tutta sicurezza) con l'arrampicata su roccia. E ancora ci sarà una giornata dedicata alla luce in cui si costruiranno lampadine e lampeggianti e si trascorrerà una notte all’aperto a osservare le stelle e cucinare con il fuoco.

Tutte esperienze in cui i vostri figli, sempre assisti da educatori ed esperti, potranno fare nuove scoperte, sano esercizio fisico, sviluppare la capacità di relazionarsi con gli altri e di confrontarsi con i propri  limiti.
 

Date: Trekking Camp 10-16 giugno. Costo: 510 € comprensivo di vitto, alloggio,
attività. Viaggio a carico della famiglia, arrivo e ritrovo domenica alle 16 a Bielmonte, parcheggio piazzale principale.
Camp residenziale: 17-23 giugno, 1-7 a luglio, 1-8 settembre. Costo: 510 € comprensivo di vitto, alloggio, attività. Viaggio a carico della famiglia, arrivo e ritrovo domenica alle 16 a Bielmonte, parcheggio piazzale principale.

Informazioni e prenotazioni: tel. 015.0991021, info@tantintenti.org  www.montessoricamp.it

Vuoi saperne di più?