• Categorie

Pasquetta nel verde: torna la Caccia al tesoro botanico

Il 2 aprile Oasi Zegna partecipa all'inziativa per famiglie deI Grandi Giardini Italiani

  • condividi su:
Pasquetta nel verde. In uno dei più bei giardini visitabili d’Italia, a caccia di foglie e fiori, semi. Torna anche quest'anno La Caccia al Tesoro Botanico dei Grandi Giardini Italiani, ormai un appuntamento fisso, che riscuote moltissimo successo tra le famiglie perché permettere di vivere all’aria aperta il lunedì di Pasqua, tradizionalmente dedicato alle gite e alle scampagnate, andando alla scoperta della natura in maniera gioiosa e giocosa. Della rete Grandi Giardini Italiani, che riunisce straordinari parchi visitabili in tutta la Penisola, fa parte anche Oasi Zegna, che il 2 aprile partecipa all’iniziativa ludico-didattica con una avventurosa "Tombola del Bosco" alla Brughiera, poco distante da Trivero. 

I giovanissimi esploratori che partecipano alla “Tombola del Bosco” imparano ad
osservare la natura e a raccoglierne le tracce, a conoscere gli alberi e le diverse, meravigliose specie vegetali custodite nei boschi di Oasi Zegna. Con l’aiuto delle guide naturalistiche, i bambini devono completare una cartella, proprio come in una vera tombolata: in palio ci sono premi e gadget per tutti i partecipanti (orari: dalle 10.30 alle 13, informazioni e iscrizioni Equipe Arc-en-Ciel, tel. 015.0990725, 349.4512088 maffeo.geologo@gmail.com. Costo: 10 €).

Intanto, anche i genitori e i fratellini più piccoli possono divertirsi tra passeggiate, giochi a tema "green" e gustosi menu primaverili. E poi si può visitare il Santuario Nostra Signora della Brughiera (XV e XVII sec), importante luogo di culto mariano piemontese e meta di pellegrinaggio, isolato tra i boschi a 800 metri. Due le chiese da visitare: la maggiore, del 1600, cuore del Santuario, e un’altra, più piccola, di origini cinquecentesche.

Vicino al Santuario ci sono diverse occasioni per il tradizionale pranzo di Pasquetta:   piatti della tradizione biellese, ma anche frittate, asparagi e primizie primaverili si possono gustare all’Albergo Ristorante Il Castagneto, che è anche il punto di ritrovo per partecipare alla Tombola del Bosco (menu 20€  bevande escluse. Menu bimbi 12.00 € bevande escluse, tel. 015.7158175). Nei dintorni del Santuario c'è anche l’Agriturismo il Faggio, una cascina ristrutturata con ristorante, camere e una piccola Spa per gli ospiti, dove si coltivano ortaggi senza l’uso di pesticidi e diserbanti e nel giardino un ampio spazio è dedicato alle piante aromatiche e officinali. Semplice e attenta all’uso di materie prime la cucina: salumi e formaggi del territorio serviti con focaccia fatta in casa con farine integrali macinate a pietra, gnocchetti di patate con caprino e verdure della cascina sono alcune delle proposte nel menu di Pasquetta, che si conclude con caprese al cioccolato e mandorle. L’agriturismo propone anche un pacchetto per chi decide di trascorrere all’Oasi Zegna tutto il weekend pasquale: da una a tre notti a scelta, con trattamento di pensione completa e accesso libero alla Spa, da 135 a 199 € a persona.

ALTRE INIZIATIVE: CACCIA ALLE UOVA E GRIGLIATA
Lunedì 2 un’altra caccia al tesoro, quella alle uova, una tradizione tipica dei Paesi del Nord, anima il pomeriggio, dalle 14.30, all’Agriturismo Oro di Berta, a Castagnea (Portula), a 2 km dalla Brughiera. Qui è Gianconiglio il dispettoso coniglietto pasquale a nascondere le uova colorate nei prati e nei boschi dei dintorni, perlustrati poi dai bambini, con cestino alla mano. Ma la giornata non finisce qui: pittura, fiabe, animazioni e una gustosa merenda con le marmellate dell’agriturismo arricchiscono il programma. Per i genitori vale sicuramente Ia pena raggiungere l’agriturismo per pranzo. La filosofia del km zero, l’uso di verdure biologiche e di erbe spontanee, la semplicità dei piatti tradizione contadina improntano la cucina di Paola che per Pasquetta preparerà, fra l’altro, lasagnole al verde e una deliziosa crostata ai piccoli frutti (menu  20 euro, 15  per i bambini). Info e prenotazioni (entro il 30 marzo): tel. 015.756501/ 333.9536085.

Un alternativa per chi non vuole rinunciare alla tradizionale gita di Pasquetta con grigliata, la proposta "Birre e barbecue" del Birrificio Jeb, a Caulera, dove si possono degustare ottime bionde, rosse e scure artigianali prodotte con acqua di sorgente, senza conservanti e additivi chimici (info e prenotazioni: 015.756371).  
Infine, per chi ha figli più grandicelli, lunedì 2 aprile all’interno dell’Oasi Zegna riapre il PARCO AVVENTURA: una rete di percorsi tra gli alberi con oltre 80 piattaforme sospese su 9 differenti percorsi, paradiso del divertimento per ragazzini coraggiosi.



Vuoi saperne di più?