• Categorie

28.08.2018

Qi Gong: una pratica di benessere adatta a tutti

Da non perdere il prossimo appuntamento l'8 settembre. Questa l'esperienza di Elisabetta che ha partecipato a uno dei tanti incontri organizzati da Fondo Edo Tempia all’Oasi Zegna nel Bosco del Sorriso

  • condividi su:
Queste le emozioni vissute da Elisabetta durante la sua prima pratica di Qi Gong all'Oasi Zegna passeggiando nel Bosco del Sorriso: "con molte perplessità e curiosità, da assoluta ignorante in materia , mi sono presentata all’appuntamento al Bocchetto Sessera con  Natalina Bassetto, istruttrice di Qi Gong. Il seminario nel Bosco del Sorriso era incentrato su cuore, viscere, intestino tenue che in Qi Gong significa anche rosso, fuoco, estate. Cielo tersissimo, panorami mozzafiato, splendenti colori della natura, temperatura ideale: in questo contesto  la natura ha fin da subito accolto me ed un affiatato gruppo di altre 19 persone. La rilassata passeggiata lungo il Bosco del Sorriso, l’abbraccio di molte al grande faggio lungo il percorso, le domande a Natalina sull’energia, la contemplazione del paesaggio dell’Alta Val Sessera. E’ così che tra sorrisi, battute e risate siamo arrivati all’Eremo di Maria dove è iniziata la lezione di Qi Gong con esercizi collegati alla medicina tradizionale cinese per armonizzare la propria energia vitale. Un susseguirsi di esercizi  lenti e fluidi, collegati con la respirazione, con la mente assolutamente rilassata, godendo del tepore del sole e del silenzio interrotto soltanto da passanti molto rispettosi. Al termine la fortuna ci ha concesso di entrare nell’Eremo per apprezzarne la spiritualità senza fronzoli ma profonda, con la finestra al fondo affacciata sul paesaggio della valle. La fame si è fatta sentire e, ripercorrendo il sentiero con gli ultimi esercizi nel bosco siamo arrivati  al Ristorante Bucaneve. Ci aspetta un ricco buffet vegano; tutto era appetitoso e appagante, compresa la fresca e dissetante acqua insaporita da pino mugo, raccolto al mattino. Per terminare una deliziosa torta vegana. Nel pomeriggio nella sala Rododendro si è tenuta la lezione di teoria ed il completamento della serie di esercizi per il benessere del cuore: il drago che sputa la perla, l’uccellino che sbatte le ali, la scimmia che porta le offerte, l’elefante che arriccia la proboscide. Alcuni più semplici, altri più complessi ma tutti lenti ed armoniosi per fare in modo che ognuno potesse eseguirli  in base alle proprie capacità. Un bilancio della giornata? Estremamente positivo per i contenuti vissuti, per le persone conosciute, per l’istruttrice estremamente professionale, per il contesto naturalistico perfetto, per i servizi eccellenti".

Il prossimo appuntamento in calendario di Qi Gong nel Bosco del Sorriso è sabato 8 settembre sempre in compagnia dell’istruttrice Natalina Bassetto che ci spiegherà come prenderci cura di polmoni e intestino e ricaricare i nostri organi di energia.  Scopri tutti i dettagli.






Vuoi saperne di più?