• Categorie

L'Oasi Zegna dei bambini, riaprono le aree gioco

Altalene e percorsi sugli alberi: il divertimento per i più piccoli

  • condividi su:
Boschi, baite, prati in cui correre, animali da osservare. Profumi, colori, l’Oasi Zegna è il paradiso dei bambini. E anche degli adulti - nonni o genitori - che li accompagnano in questa straordinaria avventura alla scoperta della natura. 

Ma c’è molto di più per i piccoli visitatori che vengono all’Oasi Zegna per un weekend all’aria aperta o per una vacanza slow, vicino a casa (il nostro territorio si trova a poco più di un’ora da Milano e da Torino) e con tantissime attività tra cui scegliere. Scivoli, altalene, percorsi sugli alberi, bob a rotelle. 

In questo fine settimana riaprono tutte le aree gioco dell’Oasi Zegna (Bielmonte, Cascina Caruccia, Centro Zegna, Margosio), interdette al pubblico nei mesi scorsi a causa dell’emergenza sanitaria. 

Riapre anche il Bosco Avventura di Bielmonte (lo trovate proprio davanti all’albergo ristorante Bucaneve) con i suoi divertentissimi percorsi sugli alberi, in cui sperimentare missioni speciali tra ponti mobili e reti da scalare. 

Per chi ama le esperienze un poco più adrenaliniche, consigliamo il Rolbarun (tel. 015.744131), un bob a rotelle per sfrecciare lungo i pendii della montagna. Nel periodo estivo è aperto, tempo permettendo, dal mercoledì alla domenica dalle 11 alle 17. Si sale con la seggiovia monoposto fino al Monte Marca e poi ci si lancia in una discesa mozzafiato verso valle. 

Vuoi saperne di più?