• Categorie
  • Condividi

14.08.2017

L’Oasi Zegna offre numerosi itinerari per la pratica del nordic walking, la camminata assistita da praticare con le racchette per tonificare e rafforzare il proprio corpo.

Tutti gli itinerari sono immersi in paesaggi suggestivi e permettono l'affaccio su panorami mozzafiato sulle montagne biellesi e sulla Pianura Padana. E' possibile noleggiare l'attrezzature in loco e richiedere il supporto di istruttori certificati che sapranno condurvi alla scoperta delle bellezze del territorio e farvi apprezzare questa fantastica disciplina. Scopri tutti gli itinerari

In questa camminata veloce sono coinvolti molti muscoli e s’impegna attivamente tutta la muscolatura. Il tipo di impegno fisico richiesto è paragonabile allo sci di fondo. Anche nella tecnica, infatti, c’è una somiglianza: il movimento è in diagonale e vengono utilizzati i bastoncini. Per questo si ottengono benefici superiori a quelli di una normale camminata.E’ interessato il 90% della muscolatura del nostro corpo e si lavora su resistenza, forza, mobilità e coordinazione. Scioglie le contrazioni a spalle nuca, ottimizza l’attività cardiaca e sviluppa forza e coordinazione. Migliora anche il livello di ossigenazione, riduce lo stress e rinforza il sistema immunitario, un vero toccasana quindi contro lo sviluppo di ansia e depressione.

Si ritarda l’invecchiamento, si prevengono artrosi e osteoporosi, si riduce il colesterolo; inoltre è ottimo per dimagrire per via del grande consumo energetico (sono coinvolti 600 muscoli), perché si consumano molte calorie.

Si allena il sistema cardio-circolatorio ed aumenta anche il senso di equilibrio.
Infine, chi soffre di mal di schiena troverà nel nordic walking un ottimo esercizio per riconquistare la postura corretta.
Tra le prossime uscite guidate in programma, adatte a tutti esperti e non, da non perdere domenica 27 agosto una speciale escursione guidata alla scoperta della Valsessera, l'area più incontaminata dell'Oasi Zegna dove si trova la Linea Insubrica: una faglia che la attraversa in diagonale dal Bocchetto Sessera al Bocchetto della Boscarola e che rappresenta il punto di contatto tra le due placche continentali. Online tutti i dettagli

Riferimenti e informazioni
Info e prenotazioni: Equipe-Arc-en-Ciel
(Bi)
+39.015.0990725 - 349.4512088
maffeo@tin.it    
 

Vuoi saperne di più?