• Categorie

Cinque buone ragioni per sciare a Bielmonte

Adatta a tutta la famiglia, bellissima, autentica e ricca di proposte culinarie golose: ecco perché scegliere l'Oasi

  • condividi su:
E’ una montagna da scoprire quella che ha il cuore a Bielmonte (1.482 m). Perché la stazione sciistica, dieci piste (una nera) per un totale di venti chilometri, nasce da un’idea illuminata. La stazione dell’Oasi Zegna è un luogo tranquillo, pensato soprattutto per le famiglie, per avvicinarle allo sci e agli sport all’aria aperta e per trasmettere l’amore della montagna. Sciare a Bielmonte vuol dire scegliere un luogo comodo, autentico, dai panorami bellissimi e dalle proposte culinarie golose e attente alla tradizione. Ecco almeno cinque ragioni per sceglierla:

E’ una destinazione comoda. Bielmonte è la montagna di Biella e dei biellesi (da qui il nome). Ma nel tempo è diventata anche luogo d’elezione delle famiglie di tutto il Piemonte e anche milanesi, visto che basta solo un’ora e mezza per arrivare sulle piste da sci partendo dal capoluogo lombardo.   

Mette la famiglia in primo piano. Ci sono due scuole di sci (la Scuola Sci Bielmonte Oasi Zegna e la Scuola Sci Monte Marca Bielmonte) con un totale di cinquanta maestri e un tappeto mobile per iniziare a cimentarsi con le risalite. Bielmonte è il luogo perfetto per insegnare ai piccoli (ma anche ai neofiti di ogni età) ad andare in sicurezza. Ed è anche adatto al divertimento con le proposte del parco giochi (Winter Bielmonte Kids) sulla neve per far divertire con pupazzi di neve e disegni da colorare. I bambini e le famiglie sono tenute in considerazione anche nelle tariffe: 5 euro fino a 5 anni e per gli adolescenti tra i 16 e i 23 euro per sciare tutto il giorno.

Perfetta per il Mountain Watching. Dall’Alta Val Sessera al Monte Rosa, dal Monviso all’intera Pianura Padana: dalla cima del Monte Marca (1616 metri) e da tutta Bielmonte la vista è impagabile. Gli sciatori si prendono il tempo necessario prima di scendere lungo le piste, mentre i frequentatori del rifugio possono incollarsi alle vetrate per farsi rapire dalla bellezza dell’arco alpino o anche dalla distesa della Pianura Padana che da questa prospettiva si srotola in tutta la sua ampiezza. 

E’ una montagna slow. E’ anche una montagna lenta, autentica, basata sul rispetto della natura e dei suoi abitanti. Il martedì, giorno di chiusura degli impianti, è il momento perfetto per dedicarsi agli sport più 'filosofici', come lo sci di fondo o le ciaspole, lungo sentieri segnalati o in compagnia di guide esperte.

Gastronomia protagonista. 
Fare sport mette appetito. E nell’Oasi Zegna l’offerta non manca: alberghi, ristoranti, agriturismi e chalet sono pronti per offrire i piatti della tradizione biellese che in questo territorio viene tenuta in gran conto. Tutte proposte che meritano di essere gustate. 
Downloads
Scarica la SkiMap dell'Oasi Zegna
Scarica il calendario 2019-2020
Scarica la mappa dei percorsi con le ciaspole

Vuoi saperne di più?