• Categorie

All'Oasi Zegna con la mobilità elettrica

Il nostro territorio è una destinazione ottimale per questo tipo di guida. A disposizione due colonnine per la ricarica da usare mentre ciaspolate o fate escursioni

  • condividi su:
Nei giorni scorsi Oasi Zegna è stata scelta come meta per un drive test molto particolare. Dalla redazione di Vanityfair.it, in ottemperanza al decreto ministeriale allora vigente, una giornalista è partita alla volta di Bielmonte per sperimentare la guida di Mustang Mach-E, il primo Suv all electric di casa Ford.

Qui, potete leggere il resoconto della sua avventura sulle nostre montagne, noi vi diamo invece qualche informazione in più.
Oasi Zegna è la destinazione ottimale per mettere alla prova l’effettiva autonomia delle batterie su un percorso misto (e per scattare foto mozzafiato al tramonto!). La piacevolezza della Panoramica Zegna regala grandi emozioni al volante e chi si avventura fuori città con un mezzo totalmente elettrico, può farlo in totale serenità.

A Bielmonte infatti sono disponibili due colonnine Enel, una all’ingresso del parcheggio coperto e l’altra, proprio all’esterno, sul versante che porta a Trivero. Se il tragitto prevede anche tratti in autostrada, è probabile che, una volta giunti in cima, abbiate bisogno di una ricarica. Curve e tornanti del nostro territorio, sollecitano infatti una guida brillante (attenzione però a rispettare sempre il codice della strada e le norme di prudenza) e la pendenza impegna ulteriormente il motore. 


Il consiglio è quindi, appena arrivati, di occuparsi di attivare subito la ricarica, mentre si passeggia, si ciaspola, ci si inerpica per i crinali con sci e pelli di foca, ci si concede una pausa da buongustai al Ristorante Bucaneve o alla Locanda Bocchetto Sessera. Verificate inoltre di avere nel bagagliaio il cavo di collegamento necessario e di avere portato con voi la card convenzionata con il fornitore di energia. Le colonnine, a differenza delle stazioni di servizio tradizionali, non funzionano con bancomat o carte di credito.

Vuoi saperne di più?