• Categorie
  • Condividi

La natura, se conosciuta, ci trasmette una grande forza vitale.

Al suo contatto serenità e benessere diventano così dei compagni di viaggio, capaci di contagiare chiunque. Ecco perché il Bosco del Sorriso nell’Oasi Zegna è un luogo magico.


Il Bosco del Sorriso è stato ideato per ritrovare, camminando tra gli alberi, la serenità e l’armonia interiore avvolti dai profumi e dai suoni della natura. Recenti studi hanno permesso di scoprire che l’uomo e le piante emettono campi elettromagnetici; quelli emessi dagli alberi, in certe condizioni, possono influire sullo stato energetico di ogni organo del corpo umano. In quest’ottica, il Bosco del sorriso è stato monitorato con il metodo Bioenergetic Landscape elaborato dal professor Marco Nieri.

Lungo il percorso sono indicati i luoghi dove sostare per assimilare i benefici effetti delle piante e, ai bambini, sono state dedicate tre suggestive aree di sosta con grandi libri in legno sui quali poter leggere le Favole del Bosco, inspirate e ai tre alberi più diffusi lungo il percorso.


Il tragitto ad anello, che parte dal Bocchetto Sessera e si estende per 4,8 km, è facile e per tutti; può essere percorso a piedi nelle stagioni verdi o con gli sci da fondo durante l’inverno.    

Vuoi saperne di più?