• Categorie

Oasi Zegna, le passeggiate più belle: il Giro dell'Argimonia

Per escurionisti esperti. S'incontrano animali selvatici. In autunno, si possono sentire i bramiti dei cervi in amore

  • condividi su:
Bocchetta Luvera (partenza), Rocca Argimonia, Bocchetta del Campo, Monte Moncerchio, Alpe Moncerchio, Bocchetta Luvera (sentiero numero 9, cartina Oasi Zegna)

PERCORSO
Un percorso tecnico, per escursionisti allenati, soprattutto nella prima parte che consigliamo di seguire nel verso proposto. Dalla partenza fino a Bocchetta del Campo, bisogna affrontare una salita impegnativa con tratti esposti e presenza di corde: attenzione a chi soffre di vertigini. Poi il sentiero cede posto a crinali erbosi ricoperti di rododendri e mirtilli selvatici. Arrivati all’Alpe Moncerchio, il ritorno è lungo un facile e piacevole sentiero che porta al punto di partenza, Bocchetta Luvera.  

Lunghezza percorso
: 9 km

Durata percorso: 4.5 ore (2.5 h dalla partenza alla Rocca d’Argimonia, 1613 m)
Partenza: Bocchetta di Luvera (1293 m)
Arrivo: Bocchetta di Luvera
Punto più elevato
: Monte Moncerchio (1628 m)

Dislivello positivo (D+): 600 m
Dislivello complessivo: 1306 m 
Dove mangiare:  Locanda Argimonia (a Bocchetto Luvera), info: 349 7022351, Agriturismo Alpe Moncerchio, info: 339 7289682.

Escursionisti che trascorrono la notte in quota per vedere l'alba
Escursionisti che trascorrono la notte in quota per vedere l'alba
IL BELLO
- Non è raro incontrare splendidi animali selvatici come i camosci. 
La cucina dell’Alpe Moncerchio ripaga dalla fatica. 
-
In punta alla Rocca dell’Argimonia, il panorama è mozzafiato: davanti a voi, potete vedere l’intera Pianura Padana, da Torino a Milano, con i suoi paesaggi modellati dall’uomo. Girandovi, ecco la catena alpina: una visione sublime che culmina sulla mole imponente del Monte Rosa.
- In autunno tra le vallate della Valsessera riecheggiano i bramiti dei cervi in amore. Durante la passeggiata, camminate in silenzio: potreste avere la fortuna di sentirli.

Escursionisti che trascorrono la notte in quota per vedere l'alba
Il panorama lungo il percorso
DA SAPERE
Partire con un buon rifornimento idrico. Raccomandati abbigliamento e attrezzature per escursionismo e l’utilizzo di bastoncini telescopici.

ALTRE PASSEGGIATE: Il Giro del Bonom

Riferimenti e informazioni
Equipe-Arc-en-Ciel
(Bi)
+39.015.0990725 - 349.4512088
maffeo.geologo@gmail.com    
 

Vuoi saperne di più?