• Categorie

10.10.2020 - 25.10.2020

Il foliage nel Bosco del Sorriso: le passeggiate d'ottobre

Dodici appuntamenti alla scoperta di uno dei punti più spettacolari dell'Oasi Zegna e gustare le specialità gastronomiche del territorio

  • condividi su:
Tre weekend di ottobre dedicati ai colori dell’autunno. Dodici passeggiate nel Bosco del Sorriso, alla scoperta del foliage, meravigliosa tavolozza di tinte giallo, arancio, rosso, viola e marrone che gli alberi e le piante dell’Oasi Zegna offrono ai visitatori e agli amanti della fotografia nelle settimane dell’autunno.

E’ uno dei momenti più intensi che offre il nostro territorio. Con le guide naturalistiche di OverAlp lo spettacolo della natura che si prepara all’arrivo della stagione fredda sarà ancora più interessante, perché l’osservazione in presa diretta sarà accompagnata dalla spiegazione di esperti professionisti pronti a rivelare i segreti delle piante e dei loro comportamenti. 

“Gli alberi sono intelligenti - spiega Stefano Maffeo, guida OverAlp accreditata Oasi Zegna - capiscono quando sta per arrivare l’inverno. Con la discesa della temperatura, l’accorciarsi delle giornate, il variare dell’intensità luminosa, le piante dopo aver cambiato il colore delle foglie, cominciano a spogliarsi, perché la loro chioma, trattenendo neve, diventerebbe un pericolo per le branche e la stabilità del fusto”.


Gli appuntamenti di ottobre 
Tre sono i weekend dedicati alle passeggiate nel Bosco del Sorriso, per un totale di 12 uscite (due al sabato, alle 10.30 e alle 14.30, e due alla domenica, stessi orari), per rispondere alle esigenze del maggior numero possibile di persone. Ecco le date: il 10 e 11 ottobre, il 17 e 18 ottobre e il 24 e 25 ottobre. 

Percorsi esperienziali nel Bosco del Sorriso 
Sia il sabato che la domenica sono previste due passeggiate facili di due ore circa, una al mattino alle 10, una nel primo pomeriggio, alle 14. Ci si ritrova al Bocchetto Sessera (Bielmonte) e si parte 30 minuti dopo il raduno. Non si tratta di semplici camminate, ma di vere e propri percorsi esperienziali in uno dei punti più belli della Valsessera che in autunno lascia incantati per i colori che assumono le foglie di betulle, abeti, faggi e larici ma anche per la bellezza dei panorami e per i benefici che il bosco infonde. 

Costi 
Adulti 12 euro, ridotti 10, ragazzi (8-16 anni) 8, bambini (sotto gli 8 anni) gratis 

Come si prenota
 
La prenotazione è obbligatoria, così come il pagamento che va effettuato online contestualmente alla prenotazione. Tutte e due le operazioni vanno fatte a questo link. Info: 015.0990725, 349.6252576, overalp@overalp.com 

L'abbigliamento
Perché l'esperienza sia piacevole è bene ricordare che il Bosco del Sorriso si trova a 1.400 metri di altitudine. E' raccomandato un abbigliamento adatto alla montagna in autunno, con pile e giacca a vento. Molto importanti le calzature: sono consigliati gli scarpe da trekking o scarponcini da montagna.

Gli appuntamenti di novembre 
A questi primi 12 appuntamenti di ottobre ne seguiranno altrettanti a novembre. Le passeggiate con guida saranno però nella zona della Brughiera (31 ottobre e 1 novembre, 7 e 8 novembre, 14 e 15 novembre). 

L’autunno a tavola 
Camminare nella natura stimola un sano appetito. E allora le uscite nel Bosco del Sorriso sono la giusta occasione per gustare l’autunno anche a tavola, scegliendo tra i piatti del territorio che in questa stagione contano, ad esempio, la polenta concia o le caldarroste. Al termine della passeggiata del mattino o poco prima rispetto a quella pomeridiana, la locanda Bocchetto Sessera o il ristorante dell’albergo Bucaneve sapranno proporvi le specialità del momento cucinate con i prodotti del territorio. 
Riferimenti e informazioni
Overalp
(Bi)
+39.015.0990725 - 349 6252576
overalp@overalp.com    
 

Vuoi saperne di più?